ALL’ORTO BOTANICO

L’orto botanico di Padova. Ho avuto il coraggio di andarci il 3 gennaio, quando tutto era spoglio, ma ne valeva assolutamente la pena.

STERPAGLIE

Orto botanico di Padova - piantina storica Orto botanico di Padova – piantina storica

Mare, montagna, città d’arte… è il classico turismo che offre l’Italia (ed è già tanto).

Si aggiungano poi fenomeni degli ultimi tempi come il turismo in campagna associato all’aiuto  nelle varie attività come ad esempio la vendemmia, oppure i soggiorni nei conventi fino al più deprecato turismo delle disgrazie (altrui).

Consideriamo però per un attimo un altro tipo di turismo, ovvero il turismo botanico  (con una sola T, mi raccomando). 

Non è un fenomeno nuovo però  non si parte certo apposta per andare a vedere un “orto botanico”… oppure sì.

Nuove serre Nuove serre

Intanto a me è capitato di perdermi un intero pomeriggio (o quasi) nell’orto botanico di una città pur ricca di altre attrazioni e cioè nell’Orto botanico di Padova. (più di 3.500 specie tra alberi secolari, piante carnivore, piante officinali e quelle velenose, autoctone e di ogni parte del mondo;  una parte…

View original post 238 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...